punti vendita poco "attenti" al cliente

punti vendita poco "attenti" al cliente

C'è un tuo negozio, una filiale, un'agenzia che "fa meno" di quanto ti aspetti?

punti vendita poco attenti al cliente

Sul campo non sempre le cose vanno come si vorrebbe. Non sempre l'analisi degli indicatori fatta a tavolino dà le risposte sperate. Forse è meglio andare a vedere cosa non funziona. Ma farlo in prima persona è sempre efficace?

La soluzione è utilizzare persone appositamente formate a questo tipo di attività. Queste persone diventano dei clienti misteriosi che ascoltano, osservano e valutano la loro customer experience, l’efficienza del personale e del punto vendita in generale.

E lo fanno appena usciti dal negozio, in un modo non filtrato da ulteriori elaborazioni o razionalizzazioni.

Così l'impresa comprende e può intervenire in modo mirato accompagnando il personale in un percorso di miglioramento molto legato al contesto operativo.

Un lavoro di squadra, l’attività di mystery client, che coinvolge il management e che aiuta a costruire parametri di qualità che possono anche entrare in un sistema premiante per il personale.

E così l'azienda potrà trasformare i suoi clienti da persone soddisfatte in persone ingaggiate e promoter.