Non serve essere esperti di finanza per gestire consapevolmente il proprio risparmio.

Non serve essere esperti di finanza per gestire consapevolmente il proprio risparmio.

Erika Borgonovo
educazione_finanziaria

Non serve una laurea per acquisire consapevolezza e autonomia nella gestione dei propri risparmi e dei propri investimenti.

Serve informarsi e avere un pizzico di voglia per acquisire le giuste competenze.

Essere capaci di scegliere dove e quando investire il proprio denaro è fondamentale come lo è anche riprendere il controllo sulle proprie possibilità di spesa. Si conferma che avere una buona conoscenza finanziaria migliora le scelte e, in prospettiva, la qualità della vita favorendo la costruzione di una base economica più solida e utile alla vita di tutti i giorni.

"Il risparmio è la grande ricchezza trascurata degli italiani" scrive Ferruccio de Bortoli in un articolo uscito sul Corriere della sera.

Perché ci rifiutiamo di gestire in maniera intelligente i nostri soldi?

È troppo difficile?

Assolutamente no. Non serve essere esperti di finanza per poter essere consapevoli e autonomi. Serve una giusta informazione. Esistono, infatti, regole e strumenti che tutti possono imparare.

Dopo il successo del workshop tenutosi in Pergo il 4 ottobre durante la settimana mondiale dedicata all'educazione finanziaria, abbiamo dato il via al corso Risp-armi per il futuro. Lo scopo è sensibilizzare le persone su questi temi e far conoscere gli strumenti che possono essere utilizzati per investire il proprio risparmio con intelligenza.

Durante la prima serata (mercoledì 18 ottobre) abbiamo visto:

  • le principali classi di investimento, ovvero dove possiamo investire i nostri soldi (obbligazioni, azioni, valute...)
  • la progettazione del portafoglio: porsi un obbiettivo è fondamentale per decidere dove mettere il denaro;
  • i principali prodotti finanziari: quelli che rendono di più e quelli che rendono un po' meno.

Aspettando la seconda parte del corso, non dimentichiamo che:

Una buona informazione è alla base del risparmio sicuro. Risparmiare e soprattutto gestire in modo consapevole il proprio denaro è importante, non solo per affrontare con sicurezza il presente, ma anche per migliorare la propria situazione economica nel futuro.